Rinnovo Consiglio Nazionale degli Ex Allievi di Don Orione

L’ ING.  MAURO SALA

ELETTO  NUOVO  PRESIDENTE  NAZIONALE EX  ALLIEVI  di  DON ORIONE

per il triennio 2017 – 2019

22-1-17-foto-con-dir-gen-vieira-tarcisio

Presso la Curia Generalizia in Roma della Congregazione della “Piccola Opera della Divina Provvidenza di Don Orione ” si è riunito nel giorni 21 e 22 gennaio 2017 il Consiglio Nazionale degli Ex Allievi di Don Orione.

Hanno partecipato all’incontro anche il Superiore generale P. Tarcísio Vieira e P. Laureano De La Red Merino, Consigliere generale che tra i suoi incarichi ha quello di seguire il MLO e, quindi, anche gli Ex-Allievi.

Nell’annuale ed importante incontro si è pure provveduto al rinnovo del Consiglio Nazionale alla cui presidenza è stato eletto l’ing. Mauro Sala di Tortona, e quali Vicepresidenti: Pasquale Di Paolo, della sezione “Incoronata” di Foggia, e Gilberto Sacchi da Sanseverino Marche (MC). Come tesoriere è stato nominato Tarcisio Peloso di Campocroce e Segretario Bruno Schinardi di Borgonovo Valtidone (PC).

Un ringraziamento particolare è stato rivolto agli Ex-Allievi che hanno svolto finora il servizio all’interno del Consiglio Nazionale: al Presidente uscente Dott. Felice Salis di Selargius (Cagliari) , e ai due Vicepresidenti Nicola Vitellaro di Palermo  e Alfonso Cerasani, di Milano e tanti altri.

Il nuovo Presidente nel ringraziare i consiglieri per avergli concesso l’onore di rappresentare la grande famiglia degli Ex Allievi nel prossimo triennio, ha voluto ricordare come sia sua intenzione proseguire nel cammino già iniziato dal Santo Don Orione quando, pensando ai suoi mai dimenticati Ex Allievi, diede fondamenta all’Associazione Ex Allievi delle Sue case, indicandone gli scopi che oggi, come allora , rimangono i ns. punti di riferimento per qualsiasi nostro responsabile agire.

L’Associazione degli Ex Allievi fu infatti voluta con tutto il cuore da Don Orione.

Già nel 1912, comunicò ai suoi sacerdoti che “ogni Casa deve avere l’Associazione degli Antichi Allievi”.

Nel 1934 poi, nell’imminenza della partenza per l’America del Sud, Don Orione volle  riuniti attorno a sé i suoi “ragazzi”: dai primi dell’oratorio San Luigi e di San Bernardino, a quelli del Santa Chiara, fino a quelli di Noto, di San Remo, di Cuneo e delle altre case dell’Opera.

Era  il 27 maggio 1934.

In quell’Assemblea generale fu costituita formalmente l’Associazione Ex Allievi e ne furono fissati gli  scopi: conservare, consolidare e arricchire tra gli ex allievi l’educazione cattolica ricevuta, rinsaldare i vincoli cordiali di amicizia, mantenere l’amicizia e la collaborazione con la Congregazione, favorire il reciproco aiuto, promuovere e sostenere le istituzioni orionine al fine di realizzare il comune programma “Instaurare omnia in Christo”.

Da allora, dal 1934, gli Ex allievi entrarono a far parte fissa e familiare della Piccola Opera della Divina Provvidenza. Nello scorrere degli anni, gli Ex Allievi hanno fedelmente conservato il loro forte legame con l’educazione ricevuta e con la Congregazione. Tra di loro sono emerse benemerite e sante figure di laici nel campo civile, professionale e religioso.

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...